pisten >
Diavolezza

Pernottare a quasi 3000 metri di quota

Il nostro consiglio

Goditi un bagno nella vasca jacuzzi sulla terrazza del rifugio Berghaus.

Berghaus Diavolezza

Trascorrere una notte nel rifugio Berghaus non è simile a un pernottamento in albergo. Come in nessun altro luogo, il cielo è a portata di mano e l’unica fonte di luce artificiale è quella della medesima struttura.

A 3000 metri di quota l’aria è più sottile, la luna e le stelle sono a portata di mano, mentre i rumori e le luci della civilizzazione sono distanti. Dopo l’ultima corsa della funivia, nel rifugio Berghaus regna nuovamente il silenzio. Il tramonto intinge di rosso le montagne: pernottare sulla Diavolezza è sinonimo di un’esperienza incomparabile. La struttura offre pernottamenti in confortevoli camere doppie con doccia/WC oppure sistemazioni per comitive per chi vuole provare l’atmosfera che si respira in una baita. 

[Translate to Italiano:]

Pernottamento nel rifugio Berghaus

Prenota qui il tuo pernottamento.

[Translate to Italiano:]

[Translate to Italiano:]

[Translate to Italiano:]

[Translate to Italiano:]

Altre proposte d’interesse

Diavolezza

Barbecue sul Sass Queder

Diavolezza

Arrampicata al Piz Trovat: un’avventura ricca di emozioni

Diavolezza

Glacier Experience Trail

Diavolezza

Trekking sul ghiacciaio Crap Pers

Diavolezza

Glüna Plaina – Sciare al chiaro di luna

Webcam